Lucio Fontana

BIOGRAFIA

MOSTRE

CATALOGHI

OPERE

Fontana
La sua formazione artistica cominciò in Argentina con il padre sculture. Trasferitosi a Milano, frequentò l'Accademia di Brera, alievo di Wildt. Negli anni '30 fu in contatto con il gruppo degli artisti lombardi e con il moviemnto internazionale Abrstraction-Création. Tornato in Argentina durante la guerra, nel 1946 elaborò il "Manifesto blanco", dichiarazione di intenti che si concretizzatasi nelle opere realizzate al suo ritorno in Italia, gli Ambienti e i Concetti spaziali, dove il problema dello spazio è affrontato attraverso la perforazione o il taglio del supporto di volta in volta utilizzato.
Fontana