Scenografia per Valoria di Massimo Bontempelli, Atto I

1932, matita su carta lucida, mm 200 x 270